Contenuto principale

Kid Icarus: Uprising

  • Nintendo | Action Adventure, Fantasy

I primi titoli usciti su di una nuova console hanno l'obiettivo di gettare le basi e fungere da metro di paragone per i giochi che verranno sviluppati in seguito. La cosa diventa ancora più accentuata quando la console su cui viene pubblicato il titolo è anche la prima della nuova generazione. Con il 3DS si preannuncia una next gen portatile davvero incredibile e lo stacco rispetto alla precedente sembra essere molto evidente, seppur leggermente meno rispetto a quel che è successo nel 2004, con l'avvento del DS e della PSP,  ma comunque esaltante e interessante per via dell'introduzione del 3D. Questa è la prima volta in assoluto che tale tecnologia viene sfruttata senza l'utilizzo degli occhialini: purtroppo non ci è dato sapere quale sarà la qualità dell'effetto ancora per qualche mese. Tra i primi giochi che si affacciamo all'uscita del nuovo portatile Nintendo c'è Kid Icarus: Uprising, seguito del primo capitolo uscito per NES. Questa volta si passa alle tre dimensioni, e ciò ha portato a un cambio netto rispetto al passato.


Sulle orme di Icaro

Il primo Kid Icarus era fondamentalmente un action platform in stile Metroid, ma con una progressione dei livelli totalmente differente. Questo nuovo capitolo, dopo i video rilasciati nei giorni scorsi, sembra essere un action shooter con sezioni su binari molto simili a Sin & Punishment, e sezioni dove si controlla totalmente Pit, il nostro alterego, molto simili ad un action game. Sembra che la fase platform sia stata totalmente eliminata rispetto al titolo originale, mostrando un gameplay totalmente diverso e più simile ad uno sparatutto in terza persona di vecchia scuola. Non sono state mostrate fasi adventure, ma è possibile che il gioco ne presenti. Le battaglie sono quindi quasi totalmente incentrate sull'utilizzo di una specie di fucile, che sembra prendere molto dal braccio cannone di Samus in Metroid. Il gameplay è parso a tratti simile a Other M, con molta importanza data alla schivata. Le lotte contro i boss non sono parse, per il momento, molto stimolanti, ma comunque è palese che bisogna concentrarsi sui tipi d'attacco che il nemico sferra. e reagire di conseguenza.
Nella demo mostrata all'evento giapponese, incentrato sul 3DS e la sua line-up, la battaglia con il boss consisteva nel salire, tramite delle scale, su di una piattaforma e colpire il nemico di notevoli dimensioni alla testa, in modo da arrecargli danno: l'assenza della possibilità di saltare è palese in questa fase, dove per ritornare velocemente nella posizione sopraelevata, nel caso si cada, è presente una specie d'ascensore rappresentato da un cerchio luminoso.


Spara e vola

Le sezioni che somigliano maggiormente a Sin & Punishment, cioè quelle su binari, potrebbero mostrare il vero potenziale dell'effetto 3D offerto dalla console e la differenza rispetto ad una visualizzazione in due dimensioni. I nemici scorrono veloci e Pit si sposta agilmente per lo schermo: difficile immaginare cosa ci si troverà di fronte, ma siamo sicuri che in molti rimarranno a bocca aperta. Il livello tecnico, inoltre, sembra essere di ottima qualità, anche se per ora non abbiamo molti metri di paragone. In generale l'aspetto grafico è senz'ombra di dubbio eccellente, anche se inferiore a ciò che si è visto su Wii. Un problema che sembra affliggere il prodotto è quello del fogging: infatti la linea visiva è molto limitata e appannata da quest'effetto nebbia molto fastidioso. Sicuramente i mesi di sviluppo che ci separano dall'uscita del prodotto potrebbero limare questo difetto, ma in sede di anteprima era doveroso farlo presente. Riguardo il comparto sonoro non abbiamo ancora elementi per dare una valutazione provvisoria, visto che non si è ascoltato davvero nulla delle musiche che accompagnano il giocatore durante le fasi di gioco.


Novità nei controlli?

Se il Wii e il DS avevano proposto nuove possibilità alle meccaniche di gioco, soprattutto grazie al sistema di controllo, il 3DS non porta novità in tal senso, e lo si evince anche dal sistema di controllo trapelato dalla presentazione di Kid Icarus: Uprising a opera di Sakurai (creatore di Kirby e Super Smash Bros.). Il circle pad (una sorta di analogico), la vera novità nei controlli, sarà utile per muovere Pit per lo scenario; invece il touch screen viene utilizzato per controllare il mirino del fucile di cui è munito il nostro alterego; il dorsale sinistro, invece, funge da grilletto. Questo è tutto per quanto riguarda i controlli: purtroppo non è possibile esprimere un parere sulla comodità di tale schema, ma la disposizione dei tasti sembra abbastanza classica; l'unico elemento che lascia un po' di perplessità è l'utilizzo del touch screen come mirino, visto che in altri prodotti su DS era alquanto scomodo. 


Considerazioni

Notizie sulla data d'uscita europea della console non ci sono, si spera che nei prossimi giorni, durante la presentazione europea del 3DS, venga ufficializzata la release fissata da voci di corridoio per il mese di Marzo. Kid Icarus: Uprising non dovrebbe ritardare molto rispetto all'uscita della console e appare senza dubbio tra i prodotti più interessanti per ora annunciati. Speriamo che il nuovo portatile Nintendo non deluda tutti, anche se la grande N non ci ha mai fatto brutte sorprese in tal senso, anzi.

28 commenti

  • user avatar
    Mi piace Non mi piace 0

    gioseph

    19/01/11, 10:18:41
    Ho letto quest'anteprima e devo dire che si presenta non male, dato che da quanto ho capito, sarà uno dei primi giochi per 3DS..

    -la linea visiva è molto limitata e appannata da quest'effetto nebbia molto fastidioso.
    Non ho ben capito però che si intende per linea visiva, cioè si intende dire che non si vedono bene ad esempio oggetti e nemici molto lontani?

    Comunque spero che esca davvero verso Marzo, almeno si avrà già un buon titolo a disposizione, però mi dispiace del fatto che non sono state aggiunte tante novità riguardo ai comandi, e poi sinceramente trovo scomodo puntare con lo stilo, o almeno l'ho trovato scomodo in altri giochi ovvio, poi se ci si dovrà anche muovere contemporaneamente, forse sarà un po difficile come cosa.. Ad ogni modo ringrazio per quest'anteprima, perchè volevo proprio farmi un'idea di questo Kid Icarus..
    + Quota | Segnala messaggio
  • user avatar
    Mi piace Non mi piace 0

    MammaInaho

    19/01/11, 15:14:27
    non conosco il personaggio ma da quel che vedo nel web in merito a questo nuovo titolo sembra molto promettente specialmente per quanto riguarda l'agilità dei movimenti, un action puccioso quanto intrigante nelle meccaniche...
    + Quota | Segnala messaggio
  • user avatar
    Mi piace Non mi piace 0

    Vercingetorix

    19/01/11, 15:30:58
    Non ci credo, il ritorno di pit su consolle dopo super smash. Potrei prendere in considerazione per la seconda volta nella mia vita l'acquisto di una consolle nintendo
    + Quota | Segnala messaggio
  • no avatar
    Mi piace Non mi piace 0

    D'Arkness

    19/01/11, 16:31:54
    premetto che questo genere di giochi a me non piace molto, però, letta la recensione e viste le immagini, ci farò sicuramente un pensierino dato che l'acquisto del 3DS è una tra le mie "cose da fare" XD
    a parte questo, da quello che ho letto e da quello che ho visto sembra veramente un titolo interessante, sviluppato in maniera ottimale anche se non so quanto possa essere longevo dato che si tratta pur sempre di un gioco per DS.
    + Quota | Segnala messaggio
  • user avatar
    Mi piace Non mi piace 0

    MammaInaho

    19/01/11, 16:51:07
    Vercingetorix scrive:
    Non ci credo, il ritorno di pit su consolle dopo super smash. Potrei prendere in considerazione per la seconda volta nella mia vita l'acquisto di una consolle nintendo
    "per la seconda volta?" e la prima per cos'è stato? e soprattutto a che giochi senza console? pc?
    + Quota | Segnala messaggio
  • 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Prossima »