64-core AMD Epyc 7742 (Rome) CPU Benchmarks leak

Una serie di benchmark non ufficiali sono stati pubblicati (e ritirati) su Internet. Vengono testati modelli AMD e Intel contro il 64-core AMD Epyc 7742.

Sembra che il sito OpenBenchmarking.org, abbia pubblicato una serie di benchmark di un processore server a 64-core, e pare si tratti del prossimo esemplare AMD, Epyc Rome. La nuova, imminente CPU ha sofferto un leak da un utente anonimo in possesso di un Epyc 7742, che dovrebbe rappresentare il prodotto di punta della nuova serie.

AMD EPYC 7742 64-cores

Il processore Epyc 7742 dovrebbe avere 64 cores e 128 threads ad una frequenza di clock base di 2.25 GHz. Il boost clock sembra essere di 3.4 GHz, molto più alto di quanto era trapelato pochi mesi or sono. Il chip ha una incredibile cache di 256 MB ed il TDP è di soli 225 Watt.

Il nuovo chip Epyc è stato testato contro il precedente modello top di AMD, l’Epyc 7601, e due CPU Intel Xeon. Nei risultati sono state incluse tanto le versioni single socket quanto le dual-socket. Persino un setup con due EPYC 7742 è stasto testato (suffisso ‘RDY1001C’), ma non è dato sapere cosa esattamente ciò significhi. Ovviamente i risultati non sono più online, e quel che appare è dovuto agli sforzi di chi è riuscito a catturarne le immagini. Se i benchmark sono reali, allora con il 64-core Epyc 7742 AMD è riuscita ad estrarre un coniglio dal proprio cilindro.

Caricamento in corso...