AMD Radeon Image Sharpening su Radeon RX 400/500

AMD ha rilasciato la funzione Radeon Image Sharpening (RIS) sugli ultimi driver, portando la feature anche su schede più economiche dellla serie RX 500 ed RX 400.

 Con i driver della scorsa settimana, AMD ha portato la funzione Radeon Image Sharpening (RIS) su Radeon RX 570, RX 580 e RX 590. Oltre che sulle schede grafiche  RX 470 e RX 480.

AMD Radeon graphics

La nuova edizione dei driver Radeon Software Adrenalin, porta i giocatori su Radeon a poter sfruttare le stesse nitide visuali offerte dalle GPU della serie Radeon RX 5700 in un’ampia gamma di giochi AAA, eSports e indie games.

RIS è un algoritmo intelligente per l’affinamento contrast-adaptive dell’immagine. Tale sistema dona nitidezza e pulizia nelle viste in-game ammorbidite da altri effetti in post-processing. Il tutto praticamente senza alcun impatto sulle prestazioni di gioco. Associato all’upscaling delle  GPU Radeon, RIS abilita immagini ben definite e frame rate fluido su display ad altissima risoluzione.

RIS lavora su titoli DirectX 12 e Vulkan su schede grafiche Radeon serie RX 500 e RX 400, ed è abilitato su Radeon Software. Ciò significa che gli sviluppatori dei giochi non hanno bisogno di implementare un particolare supporto software per RIS all’interno dei giochi.

AMD Vulkan

AMD continua a democratizzare l’accesso alla teccnologia di ultima generazione. Dai giocatori occasionali sino a coloro che cercano le esperienze più coinvolgenti nel gioco AAA 1080p, le GPU della serie Radeon RX 500 e 400 che ora offrono la tecnologia RIS consentono a tutti gli utenti una immersione completa in mondi visuali iper-realistici e complessi. Mantenendo la fluidità del framerate.

“AMD controllerà l’accettazione e la richiesta del Radeon Image Sharpening, ed in base ai risultati deciderà se rendere tale tecnologia disponibile sulle schede grafiche Radeon RX di prossima generazione”

AMD sta anche cercando di garantire il supporto per la serie VEga.

Caricamento in corso...