Android Security Bulletin Ciò che occorre sapere

Eliminiamo gli ultimi bug e security exploits di Android. Mese per mese.

Google ha appena rilasciato Android Security Bulletin, con tutto ciò che occorre per apportare correzioni sui device Nexus e Pixel.

Android Security Bulletin

Si tratta di exploits ed altri problemi di sicurezza che hanno a che fare con l’intero panorama legato ad Android. Problemi con il sistema operativo, riconfigurazioni del kernel e aggiornamenti dei driver potrebbero infatti non avere influenza su di un solo device. Perciò necessitano di essere definiti e sistemati all’interno della base Android dalle persone che mantengono aggiornato il codice relativo al sistema operativo. Ciò significa in pratica Google, e proprio costoro hanno delineato gli aggiornamenti perfezionati per questo mese. A ciò serve Android Security Bulletin.

Sono ora distribuite e supportate le nuove immagini di fabbrica per i device basati su Pixel e Nexus. Gli aggiornamenti automatici vengono al momento inviati agli utenti. Se non si ha voglia di aspettare, tuttavia, è già possibile scaricare e installare l’immagine di fabbrica o l’update OTA richiedendo il file manualmente. Di seguito alcune semplici istruzioni su come comportarsi.

Le modifiche sono state a disposizione dei fabbricanti di telefoni basati su Android per almeno 30 giorni, ma ovviamente Google non può costringere nessuno a rilasciarli all’utente finale. Se state utilizzando uno smartphone Samsung, LG, o qualunque altra marca tranne Google, sarà necessario attendere che siano essi ad inviare l’update. Non dovranno, in altri termini, tentare di eseguire l’update da soli.

Naturalmente, Google dispone di controlli di sicurezza attivi proprio per evitare il verificarsi di problemi con lo smartphone a causa di problemi nella sicurezza. Verify Apps e SafetyNet lavorano senza sosta ogni volta che una nuova app viene aggiunta al telefono, e aggiorna in background i servizi Google Play per tenere il tutto aggiornato a prescindere dal fornitore dell’apparato o della connettività. È comunque possibile mantenere una lista aggiornata di incidenti di sicurezza nella versione annuale di Android Security Review (.pdf file).

Android Security Bulletin

Novità per Maggio 2019

Gli aggiornamenti di Maggio 2019 offrono due date di modifica.

Per tutti gli apparati Android, i dettagli per l’aggiornamento di questo mese includono:

  • Aggiornamenti critici di sistema.
  • Un aggiornamento critico per la struttura di gestione dei contenuti multimediali.
  • Un aggiornamento meno sensibile per la struttura di controllo del sistema.
  • Modifiche closed source da parte di Qualcomm, Broadcom, e NVIDIA.

Questo mese gli apparati Pixel non hanno una lista di security fixes separata, ma l’OTA trimestrale è qui, e Google si aspetta “molti aggiornamenti funzionali e migliorie su diverse parti della piattaforma Android supportata dai device Pixel.”

È possibile consultare Android Security Bulletin a cadenza mensile. Ciò consentirà all’utente più attento di mantenere il proprio apparato costantemente sotto controllo e protetto dalle minacce esterne.

Caricamento in corso...