Chip Navi 12 7nm più ampio rilasciato da AMD

Secondo voci peraltro fondate, AMD avrebbe in preparazione un nuovo chip in silicio, presumibilmente il Navi 12 a 7nm, per contrastare Nvidia.

AMD sta sviluppando un chip più grande, basata sulla propria architettura NAVI 12 a 7nm per alimentare una nuova famiglia di schede grafiche high-end, con ogni probabilità la serie Radeon RX 5800. Il nome in codice “Navi 12” sta girando tra i social media su account noti per la loro credibilità sulle informazioni pre lancio. Il chip “Navi 10” venne progettato per competere con il “TU106” di Nvidia, dal momento che i modelli “XT” e “Pro” tendono a primeggiare sulle RTX 2060 e RTX 2070 di Nvidia. Anche per tale ragione Nvidia è stata costretta a sviluppare la serie RTX 20 Super, elevando ulteriormente le specifiche tecniche e le prestazioni.

AMD Radeon Navi 12

Modificare il proprio prezzo di 500 dollari è risultato piuttosto gravoso per Nvidia. L’azienda è stata costretta a rivolgersi all’architettura a 13.6miliardi di transistor “TU104” per tirar fuori la RTX 2070 Super; mentre per la RTX 2060 Super, ha speso il 33 per cento in più in chip do memoria. Con il progetto “Navi 12”, AMD sta probabilmente cercando di spingere ulteriormente il sistema “TU104”, oramai portato al limite con la RTX 2080 Super. E disturbando così nuovamente il progetto di vendita della serie Nvidia, allineato sui 500-700 dollari, con le varianti XT e Pro. Ed esiste anche la remota possibilità che “Navi 12” sia un chip ancora più grande, indirizzato alla “TU102”.

Seguiremo l’evoluzione delle voci, e vedremo presto se il chip Navi 12 7nm si presenterà sul mercato.

Caricamento in corso...