The Legend of Zelda: il gioco cancellato su Sheik

Alcuni leaks rivelano come Retro Studios potrebbe essere stata al lavoro su uno spin off della saga dedicato al personaggio.

Quello di The Legend Of Zelda è uno dei franchise più famosi fra le proposte di Nintendo, da decenni ormai i giocatori di tutto il mondo portano nel cuore le avventure di Link, nelle sue varie incarnazioni che hanno fatto di ogni singolo gioco un cult. Non molti sanno, però, che sotto i riflettori poteva non esserci l’eroe di Hyrule.

The Legend of Zelda

Stando ad alcuni leaks, sembrerebbe che fra il 2005 ed il 2008 la casa di produzione Retro Studios sarebbe stata al lavoro su un nuovo capitolo del franchise. Il protagonista non sarebbe stato più Link bensì uno dei personaggi non giocabili più popolari del brand: Sheik, celebre alter ego della principessa Zelda.

Non sorprende che questo progetto fosse stato avviato: infatti, dalla sua prima comparsa in Ocarina of Time, la misteriosa Sheika è entrata nell’immaginario dei fans arrivando ad essere presente addirittura in giochi esterni alla saga, quali lo spin-off Hyrule Warriors o il cross-over Nintendo Super Smash Bros., dove è selezionabile come combattente sin dal secondo capitolo. Da sempre i giocatori sono curiosi di approfondire il ruolo di Zelda negli eventi di Ocarina of Time e in quell’occasione ne avevano avuto la possibilità.

The legend of Zelda

The legend of Zelda conta ormai 19 capitoli, con un ventesimo in arrivo come seguito di Breath of The Wild. Non sorprende che un franchise così vasto sia passato per l’abbandono di numerosi progetti e parrebbe che il gioco di Retro Studios fosse uno di questi. Non è chiaro il motivo di questa decisione, ma ciò che è certo è che se mai venisse riproposto otterrebbe un meritato successo.

Caricamento in corso...