Harry Potter: EA cancellò un MMORPG a tema

Scopriamo la storia di un progetto che non ha mai visto la luce.

In quanto marchio celebre nel mondo dell’intrattenimento, quello di Harry Potter ha dato vita a svariati videogiochi nel corso degli anni. Non di soli tie-in avrebbe potuto vivere il brand, poiché circa venti anni fa Electronic Arts ebbe l’idea di un MMORPG, che tuttavia non ha mai visto la luce.

harry potterA rivelarlo è stata Kimberly Salzer, ex Director of Product Marketing di EA, nel corso di un’intervista concessa a Original Gamer Life. L’allora dirigente ha spiegato che, nel suo periodo lavorativo, ovvero dal 2000 al 2003, ebbe modo di vedere la bozza di un MMORPG ambientato proprio nel mondo di Harry Potter. Presentato dal suo team interno, il concept prevedeva sia una componente offline, sia una online.

harry potterNonostante l’ottimismo degli autori, Electronic Arts scartò l’idea poiché secondo i suoi boss “Harry Potter non sarebbe durato più di un anno o due”. Insomma, il colosso statunitense non credeva nel possibile successo della saga, in un momento storico in cui al cinema erano usciti i primi due film – La Pietra Filosofale e La Camera dei Segreti. Ricordiamo che il più noto MMORPG, World of Warcraft, sarebbe arrivato sul mercato qualche tempo più tardi, precisamente nel 2004. EA cestinò il progetto di un gioco multiplayer online sul maghetto sopravvissuto, preferendogli i giochi action Adventure tratti proprio da “La Pietra Filosofale” e da “La Camera dei Segreti”.

Caricamento in corso...