Importante aggiornamento per Battlefield V migliorato il ray tracing fino al 50%

Vai alla scheda di Battlefield V

Grazie alla collaborazione tra Nvidia e EA DICE sono state migliorate le prestazioni di Ray Tracing su PC.

nVidia ha annunciato di avere un nuovo driver “Game Ready” attraverso il quale verranno ottimizzate le prestazioni di Battlefield V. Attraverso questo nuovo aggiornamento infatti, Nvidia ha garantito un aumento fino al 50% delle prestazioni del ray tracing, miglioramento reso possibile grazie anche alla stretta collaborazione con EA.

Tuttavia per verificare i miglioramenti sarà necessario aspettare, dato che l’aggiornamento Tides of War per Battlefield V è stato posticipato. Il ray tracing costituisce una caratteristica importante per le schede grafiche GeForce RTX di nvidia, tuttavia non ha avuto molto successo anche a causa dei prezzi troppo elevati oltre anche ai vari problemi prestazionali derivati dall’utilizzo del DXR.

Quindi se quanto affermato da nvidia dovesse corrispondere a realtà, questo rappresenterebbe un grande impulso per le featuring  ray tracing. Ecco una lista dei miglioramenti relativi al prossimo aggiornamento:

  • Gli utenti Geforce RTX 2080Ti saranno in grado di giocare oltre i 60 fps a 2560 x 1440 con DXR Raytraced Reflections impostato su Ultra.
  • Gli utenti Geforce RTX 2080 saranno in grado di giocare oltre i 60 fps a 2560 x 1440 con DXR Raytraced Reflections impostato su Medium.
  • Gli utenti con una GeFoce RTX 2070 saranno in grado di giocare oltre i 60 fps a 1920 x 1080 con Medium DXR Raytraced Reflections

nvidia ha anche condiviso un video, in modo da spiegare i cambiamenti, nel quale è possibile osservare il confronto prima e dopo l’aggiornamento.

Caricamento in corso...