Parasite Eve: Kitase vorrebbe rilanciare la serie

Vai alla scheda di Parasite Eve

Il producer di Final Fantasy VII Remake elogia la complessità dei personaggi dello storico Action JRPG uscito su PSX e PSP.

Mentre Final Fantasy VII Remake entra in fase gold e la demo viene giocata da milioni di giocatori, si torna a parlare di Parasite Eve tramite Yoshinori Kitase producer di entrambi i titoli.

Final Fantasy VII Remake Kitase

Parasite Eve e il suo seguito uscirono originariamente su PlayStation nel 1998 e nel 2000 (in Europa) mentre il terzo capitolo, The 3rd Birthday, approdò dieci anni dopo su PSP. Da allora se ne sono perse le tracce nonostante questo franchise abbia una nutrita schiera di fan innamorati delle sue meccaniche ibride tra Survival Horror e Action JRPG.

Come producer del terzo capitolo di Parasite Eve, Kitase durante un’intervista ha palesato il suo affetto per la serie e il suo desiderio di sfruttare ancora il franchise:

Sì, è vero che ho lavorato per la versione PSP di The 3rd Birthday. I personaggi erano davvero profondi e variegati, specialmente Aya Brea. Allo stato attuale non conosco nessun piano per il futuro della serie, ma sarebbe uno spreco non sfruttare questi personaggi.

Per il momento Square Enix non ha detto la sua sul franchise di Parasite Eve e l’ultimo segnale di vita della serie si ebbe lo scorso anno, quando venne registrato un nuovo marchio. Questa mossa può voler dire tanto ma potrebbe anche essere esclusivamente il desiderio di non perdere una proprietà intellettuale.

Non ci resta che attendere i prossimi appuntamenti e le ferie videoludiche per capire cosa ne sarà di Parasite Eve.

Caricamento in corso...