Hello Games di No Man’s Sky su una nuova grande IP

Vai alla scheda di No Man’s Sky

Lo studio di sviluppo dietro No Man's Sky e il recentissimo The Last Campfire è già al lavoro su un nuovo grande progetto.

Negli ultimi anni Hello Games è stata spesso al centro delle attenzioni del pubblico. Dopo il rimaneggiamento totale di No Man’s Sky, lo studio è tornato in questi giorni per la pubblicazione di The Last Campfire, un progetto molto diverso dal primo sia per ambizioni che per struttura e gameplay. Ora il team è pronto a lanciarsi in una nuova, grande produzione inedita a oggi avvolta nel mistero.

the last campfire

Nel corso di un’intervista concessa alla redazione di Polygon, Sean Murray ha spiegato che attualmente Hello Games è composta da 26 persone. Appena 3 di queste si erano temporaneamente slegate per ideare The Last Campfire, mentre le restanti 23 sono state ulteriormente divise in due gruppi. Il primo si occupa del supporto post lancio del già citato simulatore spaziale, mentre il secondo è impegnato in “un gioco gigantesco e ambizioso come No Man’s Sky”, ha affermato il noto portavoce.

hello games

Murray non si è voluto sbilanciare sull’identità di questo titolo, precisando solo che si tratta di una IP completamente originale e che al momento si trovano nelle prime fasi di sviluppo. Ricordando le tante critiche ricevute all’uscita di No Man’s Sky, l’autore ha affermato: “Eravamo ingenui – non avevamo bisogno di parlare così tanto, e avremmo avuto lo stesso successo”. Trattandosi di un gioco ambizioso insomma, è probabile che dovremmo attendere parecchio tempo prima di scoprire il futuro gioco di Hello Games.

Caricamento in corso...
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments