Granblue Fantasy Relink: Guida all’endgame

L'endgame di Granblue Fantasy Relink è una parte importantissima dell'esperienza, vediamo il perché

Se hai letto la mia recensione di Granblue Fantasy Relink, che puoi trovare qui, saprai che il gioco vive di due anime: quella di character action durante la campagna e quella del Monster Hunter-lite nell’endgame.

Dopo aver discusso come concludere la prima parte del titolo nella guida al vero finale, parlerò ora del secondo volto dell’esperienza in questa guida atta a introdurvi il gameplay loop dell’endgame di Granble Fantasy Relink; cosa che il gioco non spiega benissimo.

Come approcciare l’Endgame di Granblue Fantasy Relink? Vediamo gli aspetti fondamentali della seconda parte del gioco.

Dopo aver concluso Capitolo 10, Granblue Fantasy Relink entrerà in quello che mi piace chiamare un “soft” endgame. Durante questa fase verranno introdotte quasi tutte le meccaniche che caratterizzeranno tutta la parte finale del titolo, ma solo dopo la conclusione del Capitolo Ø saranno svelate tutte le carte in tavola.

Tratterò i due endgame in sezioni separate condividendo i consigli che mi hanno facilitato l’esperienza e i modi che ho trovato migliori per approcciare i contenuti di difficoltà alta del titolo.

Prima parte: Capitolo Ø, modalità Difficile, Molto Difficile ed Estrema.

Il nucleo dell’intero endgame è contenuto nella modalità missioni, accettabili alle due gilde di Folca e Seminalia. Ogni missione avrà un livello di potenza consigliato per essere affrontata, un elemento efficace contro i nemici presenti e una lista di drop di materiali.

Inizialmente sarà molto semplice raggiungere i requisiti necessari per affrontare le battaglie senza troppi problemi. La Campagna dovrebbe averti già donato materiali e soldi a sufficienza per muovere i primi passi nell’endgame.

Costruire il proprio party

Il primo step fondamentale sarà scegliere un party. Gran e Djeeta non saranno più richiesti, quindi sarete liberi di utilizzare chiunque vogliate. Suggerisco comunque di non trascurare il vostro protagonista, in quanto tornerà utile per una modalità a parte che affronteremo nella prossima sezione della guida.

Una volta scelti i personaggi, il consiglio è di variegare il più possibile gli elementi, è ora di lavorare sulle loro build. La cosa più ovvia e importante da potenziare è l’arma. Innanzitutto, decidete quale arma forgiare; ogni personaggio ha diverse armi, ognuna con un’abilità passiva che diventerà sempre più rilevante.

Decidete i ruoli che volete dare a ognun personaggio e scegliere l’arma di conseguenza. Per esempio, mi piace usare Rosetta come DPS, quindi ho deciso di dare lei “Amore Eterno” per il boost in attacco, costruendo invece Djeeta come support, Charlotta punta a stordire i nemici e Lancelot funge da dps secondario con focus sul critico.

Modificatori d’arma e sigilli

La prima cosa da fare con le arme è potenziarne il livello. Ogni 25 livelli dovrete poi rimuoverne i limiti usando degli oggetti droppabili da missioni specifiche. Il modo migliore di capire che missione affrontare per ottenere ciò che desiderate è mettere tale oggetto tra i preferiti e poi filtrare le missioni con triangolo per ottenere solo quelle a voi utili.

Ma non è tutto. Alle armi può essere legata una pietrasigillo che essenzialmente funge da modificatore d’arma e aggiunge nuovi effetti passivi. Per capire cosa significa ogni passiva, potete premete “dettagli abilità” nel menù di equipaggiamento.

Le pietresigillo possono essere scambiate quando ne otterrete di migliori, quindi non abbiate paura ad utilizzarne. Si possono ottenere come drop delle missioni oppure scambiandole con Sierokarte.

Simili alle pietresigillo, ci sono i sigilli, che avrete già cominciato a usare durante la campagna. Non cambia molto a loro riguardo rispetto alle prime ore di gioco, se non che Sierokarte ne avrà di più potenti da vendere e che sarà possibile potenziarli al fabbro. Parlando di Sierokarte…

Sierokarte, missioni veloci e coupon oggetto.

Le missioni non sono l’unico modo per ottenere oggetti nell’endgame di Granblue Fantasy Relink. Appena concluso il gioco verrai introdotto ad una nuova modalità, la missione veloce. Si tratta di missioni casuali che daranno in ricompensa dei token da scambiare con Sierokarte.

Gli oggetti disponibili da Sierokarte non saranno sempre abbastanza per potenziare le proprie armi ma spesso verranno utili. Specie quelli scambiabili con le monete d’oro, ottenibili sempre tramite le missioni veloci.

Dalla mercante potrai anche scambiare oggetti che non utilizzi per coupon oggetto da investire altrove. Tuttavia Sierokarte è utile anche per aumentare il livello dei personaggi nel caso si voglia cambiare party ad un qualsiasi punto.

Vende infatti dei libri di magia che fungono essenzialmente da esperienza istantanea, utilizzabile su qualsiasi personaggio non abbia già raggiunto il livello 100. Torneremo sulla mercante a breve, per la parte 1, abbiamo coperto la sua funzione.

Competenza e sbloccare nuove missioni

Per sbloccare missioni aggiuntive basta seguire ciò che ho già detto nella guida al vero finale. Cioè, bisogna completare tutte le sfide contrassegnate con l’iconcina arancione e le due spade incrociate. Durante la prima parte sarà molto lineare proseguire nell’endgame in quanto la maggior parte delle battaglie sarà “obbligatoria” per arrivare a fine capitolo Ø.

Ultima cosa da tenere d’occhio sono le competenze. Si tratta di un normale skill tree, piuttosto lineare, in cui si può investire o in attacco o in difesa…almeno fino a livello 80. Raggiunto l’80 sarà possibile investire in statistiche casuali da un terzo menù “Competenza Suprema”. Fatelo, specie se giocate online e dovete potenziare un solo personaggio.

Parte 2: Modalità Folle, Estrema, Orgoglio

Finito il Capitolo Ø si arriva al “vero” endgame. Le missioni disponibili aumentano, ogni boss ritorna in versione potenziata e i costi degli upgrade diventano altissimi. Questa è la parte del gioco più reminiscente dell’esperienza di giocare l’endgame di un gacha game, ci sarà farming, tanto farming.

Il loop di gameplay non è molto diverso da quello descritto nella parte 1, tuttavia ogni meccanica è portata al suo limite più estremo e c’è qualche nuova aggiunta da tenere d’occhio per mantenere un team competente.

Armi supreme e New Game +

Avrai notato che il livello massimo delle armi è 150. Per raggiungerlo serviranno i drop della versione “Omega” di vari boss, nonché le Anamnesi dei vari nemici della Chiesa di Avia. Per ottenere questi oggetti servirà farmare le versioni “Folli” di tali battaglie, per quanto raramente si trovano anche in “Estrema”.

Raggiunto il 150, il farming non finisce. Anzi, aumenta. Andate da Sierokarte e vedrete che è disponibile il “Risveglio” della vostra arma suprema. Si tratta di varie ascensioni per l’arma che ne migliorano esponenzialmente le statistiche e le skill passive (l’avevo detto ci saremmo tornati).

La modalità Folle è quella più ricca di missioni, con anche qualche superboss segreto che non voglio spoilerarvi. Tuttavia non è l’unica cosa che si nasconde oltre il Capitolo Ø. Infatti l’endgame si arricchisce con anche una sottoforma di New Game +.

L’intera avventura sarà rigiocabile in modalità Estrema, cosa che metterà alla prova al tuo party e che sarà necessaria per ottenere il trofeo di platino (o il 100% di Steam) di Granblue Fantasy Relink.

Missioni ripetibili e soldi.

Gli ultimi argomenti che voglio trattare sono le missioni ripetibili e i soldi. Quando finirete una missione vedrete che a Folca ci sono due NPC che avranno sempre una nuova secondaria pronta per voi. Vi chiederanno delle scheggie elementali in cambio di 700 punti competenza.

Farmarle è il miglior modo di accumulare punti competenza ed è anche uno step importante per accumulare soldi. Tuttavia questi ultimi diventeranno sempre più importanti, con i costri straripanti del Risveglio delle armi supreme.

Per risolvere il problema denaro, il modo migliore è quello di vendere Sigilli e Pietresigillo che non servono. Ogni missione comincerà a droppare molti di questi potenziamenti, quando notate qualcosa che non vi interessa, vendetelo pure parlando col fabbro.

 

Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi mettere le mani su giochi in anteprima, partecipare a eventi esclusivi e scrivere su quello che ti appassiona? Unisciti al nostro staff! Clicca qui per venire a far parte della nostra squadra!

Potrebbe interessarti anche

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments