Monster Hunter: World Iceborne – Sconfiggere Fatalis

Una guida su come avere la meglio sul temuto mostro

Introdotto con l’ultimo update gratis di Monster Hunter: World Iceborne, il Fatalis è uno dei Draghi Anziani più temuti. Fatalis è capace di infliggere tantissimi danni. La lotta contro questo drago è divisa in più fasi che non sono però troppo difficili da affrontare, se ben preparati. Prima di tutto assicuratevi di essere al Master Rank 24 e aver completato l’investigazione per Alatreon.

Monster Hunter World Iceborne Fatalis

Durante questa missione in Monster Hunter: World Iceborne non saremo soli ma degli altri cacciatori ci daranno supporto. Dopo una prima schermaglia col Fatalis si fuggirà dal Castello di Schrade e si potrà richiedere l’SOS o ritornare all’Hub e cercare altri amici. Durante la prima fase, Fatalis userà degli attacchi di fuoco, dal respiro infuocato fino a delle vere e proprie sfere fiammanti. Una buona strategia consiste nell’equipaggiare il mantello mimetico e caricare i cannoni prima del combattimento per poi sparargliele contro e dare inizio alla lotta. Dopo aver dato fuoco a 5 colpi il Fatalis dovrebbe arrivare a terra. Combattetelo normalmente, schivando le fiamme e usate le bacche drago quando necessario. Finita la fase, il Fatalis spiccherà il volo e sputerà fuoco. Riparatevi dietro la porta metallica.

Nella seconda fase avremo a disposizione una balista per far tornare a terra il Fatalis. Questo userà nuovamente le fiamme, alzandosi sulle zampe posteriori. Fate attenzione perché l’area che ne verrà colpita esploderà in successione. Finita la seconda fase, il mostro volerà di nuovo sferrando ancora un altro attacco di fuoco che potrete schivare cercando copertura nel castello: correte verso il portale, tirate la leva e uscite dopo che il portale sarà distrutto.

Monster Hunter World Iceborne Fatalis

La terza fase sarà la più dura perché il Fatalis userà un nuovo attacco di fuoco, girando su se stesso, infliggendo molti danni. Per fortuna interverrà il Dragonator in nostro aiuto. Agite da esca ed attirate il Fatalis vicino ad esso per poi tirare la leva e causargli grossi danni. Alla fine della fase il Fatalis si comporterà come alla fine della seconda. Questa volta correte verso di lui e nascondetevi sotto per non essere colpiti.  Il combattimento continuerà poi sempre con lo stesso pattern ma il Fatalis si farà più aggressivo. Parliamo pur sempre di uno dei mostri più tosti di Monster Hunter: World Iceborne quindi è sempre bene comportarsi con accortezza. Vi consigliamo comunque di affrontarlo in gruppo, in modo tale da non allungare troppo i tempi dello scontro.


Altri trucchi Monster Hunter: World Iceborne

Monster Hunter World: Iceborne – Lista Trofei

Altri trucchi Monster Hunter: World Iceborne

Monster Hunter World: come eseguire una cattura perfetta

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments