D&D – Mordenkainen presenta Mostri del Multiverso

Uno sguardo agli appunti di Mordenkainen

È tempo di avventurarci per le lande di Grayhawk e muovere i primi tremolanti passi attraverso le affascinanti ricerche del mago Mordenkainen. Il potente leader del Circolo dli Otto è ormai rintanato nella sua inaccessibile fortezza e il suo potere rivaleggia con le leggende viventi dell’universo di Dungeons & Dragons.

Wizards of the Coast in questo poderoso manuale intitolato Mostri del Multiverso ci permette di sbirciare nel tomo degli appunti di Mordenkainen, ricco di annotazioni riguardanti misteriose razze, possenti creature e malvagie entità. Il manuale è diviso in due parti: la prima è rivolta a giocatori ed avventurieri ansiosi di sperimentare nuove razze e personalizzazioni per i propri eroi, mentre la seconda è principalmente rivolta ai Dungeon Master al fine di offrire interessanti spunti su mostri e creature da inserire nelle loro spericolate avventure.

Ci tengo a sottolineare che la maggior parte dei contenuti presenti in questo volume sono la summa riveduta e corretta di pubblicazioni precedenti, corredate da commenti del mago Mordenkainen e dell’iconica Tasha dalla risata incontenibile.  Per i commenti avrei sperato di qualcosa di più corposo rispetto alle sparute note presenti sul manuale, che si rivela come un fruibile compendio che senza troppi fronzoli ammicca all’immediatezza di utilizzo durante le sessioni di gioco.

D&D - Mordenkainen presenta Mostri del Multiverso

Di seguito vado ad elencare le razze giocabili rivedute e corrette(nessuna classe) presenti nel manuale:
Aarakocra, Asimar, Bugbear, Centauro, Cangiante, Gnomo delle Profondità, Duergar, Eladrin, Fata, Firbolg, Genasi, Githyanki, Goblin, Goliath, Harengon, Hobgoblin, Kenku, Koboldo, Liucertolodie, Minotauro, Orco, Satyr, Elfo del mare, Shadar-Kai, Morfico, Tabaxi, Tortle, Triton, Yuan-Ti. Mi fa molto piacere vedere sdoganate molte di queste creature dalla semplice identità di mostro, mentre i giocatori di Magic: The Gathering avranno sicuramente riconosciuto alcune di queste creature, vista la meravigliosa rappresentazione a loro dedicata nell’espansione dedicata del nostro TCG preferito.

Un plauso va dedicato alla riorganizzazione delle schede di creature e mostri, veramente accessibili e di facile utilizzo, chiare e pronte per incarnare deliziose sfide al tavolo da gioco. La seconda parte del manuale è dedicata ai mostri, come da titolo del manuale, ed è di esclusivo utilizzo (o quasi) del Dungeon Master. Questo sunto dei precedenti manuali va a perdere corpose sezioni dedicate alla lore, guadagnando in portabilità e compattezza.

D&D - Mordenkainen presenta Mostri del Multiverso

Mordenkainen presenta Mostri del Multiverso rappresenta un fresh start per coloro che aspirano a un manuale completo di razze e mostri riveduti e corretti, senza dover fare un recupero a ritroso delle precedenti pubblicazioni. Tutto questo a discapito del versante narrativo che perde tanto della sua verve, presentando un ottimo compromesso in funzione di un’agile fruibilità. Nel mio caso, avendo perso le precedenti pubblicazioni cartacee, mi trovo dinanzi ad un ottimo prodotto, ricco di spunti per le prossime avventure che mi accingo a masterare.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments