Melatonin

Melatonin – Recensione

Recensito su PC
Vai alla scheda di Melatonin

Melatonin è un gioco ritmico breve e dolce che dovrebbe (temporaneamente) placare il vuoto dei fan della serie Rhythm Heaven ancora in attesa di un nuovo capitolo su Nintendo Switch. Dopo tre anni di sviluppo, il gioco è stato finalmente rilasciato ed è un’ esperienza curata e armoniosa. L’estetica onirica di Melatonin è realizzata perfettamente dall’inizio alla fine, con un design minimalista facile da capire e gradevole alla vista.

Melatonin

La premessa è semplice: un giovane adulto si appisola nel suo appartamento e sogna vari pensieri e passatempi, come giocare, fare shopping, allenarsi e così via. Questi sogni si trasformano in livelli di rhythm game, ciascuno con schemi ritmici unici da padroneggiare e indicazioni visive da imparare. La varietà è impressionante: alcuni livelli si basano su chiamate e risposte, altri su schemi basati sul ritardo e alcuni dei livelli più complessi richiedono un vero e proprio trial-and-error per imparare i dettagli e apprendere a pieno il giusto ritmo.

Melatonin

L’esercitazione prima di ogni livello fa un ottimo lavoro per spiegare come funziona il gameplay di quello specifico stage e capire il giusto ritmo. I giocatori possono esercitarsi all’infinito prima di passare ai round a punteggio. Ottenendo un numero sufficiente di “perfetti”, si sblocca una modalità difficile che aumenta il ritmo e introduce nuovi schemi nel mix.

Si tratta di una vera e propria sfida che mette alla prova la conoscenza di ogni brano. La selezione generale di brani musicali in Melatonin si adatta perfettamente alla sua estetica. I brani più orecchiabili sono pochi, ma il mix di bassi lo-fi e chill kawaii si fonde con le immagini morbide per creare un’esperienza davvero unica e sommessa.

Melatonin

Detto questo, non tutti i livelli di Melatonin sono uguali. Sebbene siano generalmente coinvolgenti, un paio di livelli possono scivolare nella monotonia. Il livello “Desideri”, dedicato al gioco della gru, ne soffre in particolare a causa di lunghi tratti di inazione forzata, mentre il livello “Mente”, dedicato all’ipnosi, ha un gameplay perfetto ma dura troppo a lungo.

Il pacchetto complessivo è dunque ottimale sebbene non sarebbero guastati un set di brani in più, difatti i 21 brani (cinque dei quali sono remix) potrebbero non essere sufficienti per far sì che i giocatori tornino a ripetere i livelli dopo aver terminato l’avventura.

Melatonin

La mancanza di funzioni sociali come le classifiche è compensata da una serie impressionante di opzioni di accessibilità. Queste sono tra le migliori del genere e consentono ai giocatori di personalizzare qualsiasi cosa, dalla possibilità di far rimanere sullo schermo le indicazioni dei pulsanti oltre il round di esercitazione all’opzione “Wiggle Room” che aumenta il tempo necessario per registrare un colpo perfetto. Tutte le opzioni possono essere modificate.

Melatonin


In definitiva, Melatonin è un gioco ideale per chiunque sia alla ricerca di un’esperienza rilassante, sia per i veterani dei rhythm game che per i nuovi arrivati. La sua estetica onirica e il suo gameplay accessibile lo rendono un’ottima scelta per chiunque voglia prendersi una pausa dal caos quotidiano. Sebbene i contenuti siano un po’ carenti, la presentazione generale e le opzioni di accessibilità compensano il tutto. Se siete alla ricerca di un gioco per rilassarvi in un’atmosfera confortevole e surreale, Melatonin è la scelta perfetta.

8
Melatonin è un gioco ideale per chiunque sia alla ricerca di un'esperienza rilassante, sia per i veterani dei rhythm game che per i nuovi arrivati.

Pro

  • Molti minigiochi divertenti...
  • Il mix di bassi lo-fi e chill kawaii crea un'esperienza davvero unica
  • Moltissime opzioni di accessibilità

Contro

  • ...sebbene alcuni siano leggermente sbilanciati
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments