Diablo II: Resurrected – Come uccidere Mephisto

Vai alla scheda di Diablo II: Resurrected

Guida all’uccisione del boss del terzo atto del remake Blizzard di Dablo II.

Mephisto è il boss del terzo atto di Diablo II: Resurrected e, come sempre, deve necessariamente essere ucciso al fine del completamento della missione e del passaggio all’atto quarto. Fratellino minore di Diablo e Baal, è il primo vero demone caduto con cui fare in conti in Diablo II: Resurrected. Assume le sembianze di un fantasma scheletrico, fluttuante e senza arti inferiori. Mephisto predilige il combattimento a lungo raggio supportato da svariate magia di veleno, ghiaccio e fulmine.

Mephisto è uno dei mostri più ambiti da affrontare in speedfarm per via dei golosi drop che elargisce. Già a livelli bassi è in grado di fornire oggetti eccezionali di alto livello; meglio ancora se affronterete il demone in compagnia e a livello elevato.

Diablo II: Resurrected

Le statistiche vengono visualizzate per livello di difficoltà: Normale / Incubo / Inferno.

Statistiche

  • Livello: 26 / 59 / 87
  • Esperienza: 10718 / 240.504 / 1.148.886
  • Punti vita: 6036 / 74547 / 94320
  • Velocità: 8

Diablo II: Resurrected

Offesa

Le statistiche di Mephisto non ottengono alcun modificatore casuale.

  • Mischia: 50-75 / 78-107 / 156-215
  • Velocità d’attacco aumentata: — / +15% / +30%
  • Velocità di lancio aumentata: — / +15% / +30%

Incantesimi

Mephisto combatte alternando attacchi fisici a magici: la sua saetta colpisce più bersagli di fila; inoltre, il suo attacco congelante infligge sia danni fisici che congelamento per svariati secondi. Entrambi gli attacchi magici possono essere leniti da attrezzatura adeguata.

  • Danno fulmine: 15-180 / 15-270 / 15-390
  • Danno Dardo Caricato: 1-90 (8 dardi) / 1-130 (11 dardi) / 1-194 (15 dardi)
  • Danno da veleno: 66 in 16,8 s (3,9/sec) / 103 in 19,2 s (5,4/sec) / 164 in 22,4 s (7,3/sec)
  • Danno da Freddo: 44-48 + 84-98 (7s) / 68-72 + 138-158 (10s) / 108-112 + 234-270 (14s)
  • Danno da Nova Gelida: 40-60 (8s) / 100-120 (14s) / 180-200 (22s)
  • Danno da Bufera (durata 4s): 120-159 / 172-215 / 310-357

Diablo II: Resurrected

Resistenze

Le resistenze di Mephisto in Diablo II: Resurrected sono concentrate su fulmine, veleno e fuoco. L’unica strategia adeguata è procedere con attacchi fisici e con danno elementale da ghiaccio. Avere un mercenario in grado di lanciare Nova gelida e un valore di attacco fisico elevato permette di affrontare Mephisto senza imprecare molto. Se giocate a livello incubo, però, attenzione: la probabilità di parata dell’attacco e le resistenze magiche salgono notevolmente rendendo valido solamente il solito approccio mordi e fuggi grazie alle pergamene del cittadino.

Come ucciderlo

Esiste un trucchetto per far secco Mephisto in sicurezza. Una volta che compare fuggite velocemente o se potete teletrasportatevi oltre il fossato di sangue. Lui non potrà raggiungervi: avendo i suoi attacchi un raggio d’azione inferiore a quello delle frecce o dei vostri incantesimi, ponetevi a distanza di sicurezza e killatelo con calma. Ecco un breve video reperito in rete per darvi un’idea di come funziona il trick.


Con questo si conclude la nostra al primo boss di tutto Diablo II: Resurrected. Non perdete la nostra recensione e le altre guide al fantastico remake targato Blizzard.


Altri trucchi Diablo II: Resurrected

Diablo II: Resurrected – Come uccidere Diablo

Altri trucchi Diablo II: Resurrected

Diablo II: Resurrected – Come uccidere Andariel

Altri trucchi Diablo II: Resurrected

Diablo II: Resurrected – Come uccidere Duriel

Altri trucchi Diablo II: Resurrected

Diablo II: Resurrected – Guida al Negromante

Altri trucchi Diablo II: Resurrected

Diablo II: Resurrected – Il Paladino

Altri trucchi Diablo II: Resurrected

Diablo II: Resurrected – Guida ai principianti

Altri trucchi Diablo II: Resurrected

Diablo II: Resurrected – Lista trofei