FIFA 22, i migliori 5 attaccanti pre-Futties

Volete sapere quali sono gli attaccanti più forti di FIFA 22? Ecco la Top 5 delle punte più letali secondo Gamesource.

La stagione di FIFA 22 è ormai arrivata al capolinea. Dopo un’annata incredibile, fatta di tantissimi eventi tutt’ora ancora attivi sui server, tantissime sfide, obiettivi dinamici e tanta competizione, il colosso di Electronic Arts si avvia verso il naturale passaggio di consegne estivo al nuovo capitolo, quel tanto chiacchierato FIFA 23 che segnerà la fine del binomio tra la compagnia canadese e la stessa FIFA. In attesa proprio del capitolo “24” – che si preannuncia fondamentale a livello di importanza sia mediatica sia proprio contenutistica – il nuovo FIFA 23 però si presenta comunque apparentemente ricco di novità, soprattutto per quanto concerne la miniera d’oro chiamata Ultimate Team. E, proprio a tal proposito, oggi vogliamo dedicare alla modalità regina di FIFA 22 un’altra TOP 5, stavolta più generalizzata e dedicata a quelli che sono i cinque attaccanti più forti del gioco, almeno fino ad oggi, ossia prima dell’arrivo dei cosiddetti Futties, gli Oscar di FIFA.
Vogliamo cominciare? Preparatevi perchè ne vedremo delle belle!

Posizione numero 5: Ferenc Puskas Prime Moments

FIFA 22

Al quinto posto della nostra Top 5 troviamo una piccola new entry ossia un giocatore che difficilmente figura nelle nostre classifiche e in generale molto “snobbato” in quel di FIFA. Con FIFA 22, però, grazie alla rivisitazione celle Icon Prime Moments, anche un grandissimo campione come Puskas è diventato incredibilmente attuale, grazie all’aggiunta della quinta stella skill e della quarta al piede più debole, due fattori che rendono l’attaccante ungherese semplicemente devastante. Puskas, infatti, possiede per quanto ci riguarda il tiro “secco” più potente e bello da vedere di FIFA 22 e siamo sempre rimasti estasiati dal suo modo di finalizzare praticamente tutti i tiri presi durante le varie partite. Abbiamo deciso di metterlo soltanto al quinto posto perché pecca moltissimo sul piano fisico, e spesso viene sbalzato via dai difensori più forti fisicamente. Motivo per cui diventa, con alcuni gameplay, troppo difficile da utilizzare e leggermente frustrante in diverse situazioni. Per il resto, specialmente se volete provare nuovi giocatori, Puskas è l’uomo che fa per voi!

Posizione numero 4: Cristiano Ronaldo Mutaforma

FIFA 22

Poteva mai mancare CR7 nella nostra nuova Top 5? Ovviamente no, e infatti, il centravanti dello United ed ex Juventus è uno di quei giocatori che non possiamo non consigliare a prescindere dalla versione. Per questa classifica “finale” abbiamo scelto di optare per l’ultima versione disponibile in ordine cronologico, quella Mutaforma, la quale rende il giocatore ancor più devastante grazie a parametri incredibilmente pompati. In questa nuova versione CR7 recupera molto in termini di agilità ed equilibrio, da sempre i suoi talloni d’Achille, ma conserva la voce “4 stelle” al piede più debole, risultando così un po’ più limitato sotto porta. Trattandosi di Ronaldo, però, questo aspetto non si sente più di tanto anche perché, dopo l’altro Ronaldo, l’attaccante portoghese è il giocatore più preciso in area di rigore presenti su FIFA 22 e anche in questa versione (spostato come AS in termini di ruolo ma comunque da schierare da attaccante) non si smentisce minimamente. Per il resto, comunque, è il solito CR7 e nel bene e nel male è un giocatore che in FIFA 22 ha dimostrato di avere molta fanbase, al di là delle versioni uscite.

Posizione numero 3: David Ginola Eroe Mutaforma

FIFA 22

Gradino più basso del podio per l’unica new entry del gruppone, ossia David Ginola, giocatore inserito proprio a partire da quest’anno su FUT grazie alle carte Heroes. A partire dalla sua versione base fino a quella Eroe Mutaforma, quella da noi inserita nella Top 5, Ginola si è sempre dimostrato un giocatore completo e incredibilmente forte sotto praticamente tutti i punti di vista, risultando in tal senso uno degli attaccanti più completi del gioco. Grazie alle 5 skill, al 5 piede debole e in generale a un’agilità impressionante, soprattutto per la sua stazza, l’ex PSG in game risulta praticamente impossiblie da fermare, anche perché possiede un tiro spaventosamente forte e soprattutto una grandissima visione di gioco, fondamentale per far rendere meglio anche i compagni di reparto. Perché quindi l’abbiamo relegato solo al terzo posto? Perché costa quanto Ronaldo il fenomeno e, onestamente, tra i due non c’è storia.

Posizione numero 2: Kylian Mbappè TOTS

FIFA 22

Seconda piazza della nostra Top 5 per il testimonial di FIFA 22 (sarà anche sulla copertina di FIFA 23) nonché uno dei giocatori più forti e chiacchierati del panorama videoludico “reale”, ossia Kylian Mbappé. L’attaccante francese, fresco di rinnovo col PSG a cifre folli, anche su FIFA 22 si fa ben pagare per avere i suoi servigi, e (quasi) indipendentemente dalla versione scelta riesce a dare al giocatore quella sensazione di avere tra le mani un giocatore a tratti infermabile. Questo si evince in particolar modo quando si tenta di lanciare il giocatore in velocità, marchio di fabbrica del giovane Lottin. Grazie a una combinazione di agilità e potenza senza precedenti, il numero 7 del PSG risulta praticamente impossibile da fermare una volta partita la sua “caccia” alla porta avversaria e l’unico modo è sperare nel suo piede sinistro, che risulta da sempre l’elemento più debole di un giocatore che altrimenti sarebbe da considerare alla stregua, come dicono in tanti, di un glitch nel gioco. Ed è proprio il sinistro (4 stelle) a regalarlo in seconda piazza perché, sì, spesso mangia dei gol facili facili e un giocatore così costoso proprio non può permetterselo.

Posizione numero 1: Ronaldo Prime Moments

FIFA 22

Il leader di questa nostra Top 5 dedicata agli attaccanti più forti di FIFA 22 non poteva che essere lui: Ronaldo il fenomeno. L’ex giocatore di Real, Barcellona e soprattutto della grande Inter di Simoni è ormai da anni in cima alle preferenze dei più fortunati giocatori che possono permettersi la sua carta, e possiamo garantirvi che, al netto di un prezzo praticamente quasi sempre fuori budget, vale ogni singolo credito speso per portarlo a casa. Grazie alla combinazione letale delle cinque stelle sia alle mosse abilità sia al piede più debole, unite a un fisico particolare che gli consente di essere sia agile ma allo stesso tempo resistente ai contrasti avversari, Ronaldo risulta praticamente inarrestabile una volta partito verso la porta, soprattutto considerando che possiede delle animazioni di finalizzazione completamente senza senso e letali. Fidatevi, nessuno è più forte di lui e probabilmente nessuno si avvicina nemmeno al suo livello.

Vai alla scheda di FIFA 22
Altri trucchi FIFA 22

FIFA 22: La Top 5 dei FUT Versus

Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi mettere le mani su giochi in anteprima, partecipare a eventi esclusivi e scrivere su quello che ti appassiona? Unisciti al nostro staff! Clicca qui per venire a far parte della nostra squadra!

Potrebbe interessarti anche

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments