Lies of P | Come battere Laxasia la Completa

Un ultimo sforzo prima di sconfiggere Manus. Laxasia la Completa darà tutto per proteggerlo.

Siamo alle battute finali di Lies of P e i boss non diventano certo più semplici. Dopo la gimmick del Guardiano della Porta e lo scontro quattro contro uno dei Fratelli della Confraternita del Coniglio Nero, torniamo ad un boss più classico…e anche più difficile.

Laxasia la Completa è uno dei nemici più memorabili di Lies of P, la battaglia contro di lei segna l’inizio del finale del gioco. Si tratta anche di una delle battaglie più simili a ciò che si può vedere nei Souls-like di From Software, con un moveset pieno di mosse con delay per far perdere il tempismo ai giocatori.

Sconfiggiamo Laxasia la Completa, uno dei boss più forti e l’ultimo ostacolo prima del boss finale di Lies of P.

Laxasia la Completa è una bella battaglia, metodica e complicata. Si tratta di un duello con un personaggio dalle dimensioni simili a quelle di P (per quanto sia comunque più grande) e, come ci ha abituato spesso il gioco, ha due fasi. Fortunatamente però, non ha due barre di vita separate.

Prima fase

La prima fase della battaglia è quella più affine a un vero e proprio duello tra spadaccini. La tattica migliore è quella della pazienza. Non c’è veramente una strategia preferibile tra schivata e parata, la cosa migliore è usarle entrambe.

Schivate gli attacchi normali ma dedicate qualche tentativo ad imparare il tempismo delle parate per gli attacchi furia; non sono difficili una volta che vi abituate al delay di alcune animazioni.

Un attacco a cui prestare assoluta attenzione inizia con Laxasia che punta lo spadone al cielo. Quando fa così, un fulmine la colpirà, facendo danno attorno a lei. Non dovrete essere in range da attacco melee, altrimenti prenderete ingenti danni. Il boss seguirà questa mossa con un attacco furia che invece è tranquillamente parabile.

In generale, non è consigliata una strategia aggressiva con questo boss (a meno di usare il solito trucco di Spettro + Gemma che aumenta l’aggro). Questo perché i danni sono molto ingenti e Laxasia non interrompe le proprie animazioni anche quando colpita da attacchi pesanti.

Di contro, la prima fase è facilmente gestibile rimanendo sulla difensiva. Molte mosse di Laxasia la Completa lasciano ampie finestre di danno che rendono questo boss ben equilibrato sia con build leggere che pesanti. Opinabilmente, è il miglior boss del gioco sotto questo punto di vista.

Punite le finestre di pausa tra gli attacchi, meglio se con colpi caricati, così da approfittare dell’equilibrio relativamente basso del nemico. Tuttavia c’è una cosa che consiglio di fare prima di concentrarsi sul danno.

Quando la battaglia inizierà, vedrete che Laxasia porta appresso un enorme scudo a torre sulla schiena. Si può distruggere con abbastanza colpi (meglio se caricati). Fatelo il prima possibile, subirà danni maggiori alle spalle per il resto dello scontro e sarà una manna dal cielo per la seconda fase. A proposito…

Seconda fase

Per la seconda fase di Laxasia dovrete dimenticare un po’ tutto ciò che avete fatto durante la prima. Il moveset cambia, il boss si buffa con danno elettrico, tutti gli attacchi fanno più danni e le animazioni sono più veloci, con finestre di danno più ridotte.

Le chiavi per vincere contro la seconda fase sono due. La prima l’abbiamo già discussa; vedete, Laxasia la Completa si equipaggerà lo scudo, quindi è essenziale averlo distrutto in fase uno. In questo modo, sarà più semplice danneggiarla.

La seconda involve la parata. A inizio fase, il boss si alzerà in cielo e lancerà contro P delle sue copie. Se riuscite a parryare questi colpi, li rispedirete al mittente. In una situazione ideale, potreste riuscire a respingere tutti i cloni per poi correre contro il nemico che rimarrà fermo a terra per qualche secondo a fine attacco.

Usate l’attacco caricato ed è molto probabile che riuscirete a stordire Laxasia per poi fare un colpo critico. Con armi abbastanza forti, potreste aver quasi concluso la battaglia, tuttavia la parte difficile inizia ora.

La parata è fortemente sconsigliata per il resto dello scontro, anche a causa del buff elettrico che può rivelarsi letale. L’approccio migliore è schivare e aspettare delle aperture, ma come ho detto prima, non è facile trovarne.

I miei consigli sono quelli di aspettare l’attacco in salto, tenendo la distanza. Laxasia rimarrà ferma qualche secondo dopo averlo fatto ed è il miglior momento per infliggerle danno. Tuttavia è consigliabile anche usare i buoni vecchi oggetti lanciabili per concludere la battaglia.

Altro approccio può essere quello di sopravvivere fino a quando il nemico decida di fare nuovamente l’attacco dei cloni per poi finirlo lì. Se non siete confidenti nelle vostre abilità di parata, consiglio di usare un’arma pesante e nascondervi dietro ai pilastri ai lati dell’arena durante questa mossa.

Quando l’animazione finirà, il boss starà fermo per un po’ abbastanza per almeno un attacco carico, se non due. In generale, tenete distanza con Laxasia e potrete gestire gran parte del suo moveset. Altra apertura interessante è dopo che si carica di elettricità e comincia una serie di attacchi che si concludono in un attacco furia.

Se state lontani dal boss durante la prima parte dell’attacco e parryate l’ultimo, avrete dinnanzi la seconda migliore finestra di danno dell’intera battaglia.

Consigli vari

Come sempre, la tattica dello Spettro con pietra del desiderio che ne aumenta l’aggro è viabile. Non durerà l’intera battaglia, ma può essere utile per finire in fretta la parte uno e può anche tankare tutti i cloni del primo attacco della fase 2.

Laxasia la Completa è debole all’Acido, quindi consiglio di portare la Mola che dona quel buff. Anche la mola che potenzia la guardia perfetta è adatta, può aiutare per l’attacco dei cloni elettrici. Ovviamente, consiglio anche di equipaggiare pezzi che aumentino la difesa elettrica

Vi ricordiamo che potete trovare altre guide e trucchi per Lies of P nella GUIDA COMPLETA a LIES OF P

Vai alla scheda di Lies of P
Altri trucchi Lies of P

GUIDA COMPLETA a LIES OF P

Ti è piaciuto quello che hai letto? Vuoi mettere le mani su giochi in anteprima, partecipare a eventi esclusivi e scrivere su quello che ti appassiona? Unisciti al nostro staff! Clicca qui per venire a far parte della nostra squadra!

Potrebbe interessarti anche

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments