FIFA 21: Gli Storyline consigliati per la Season 4

Vai alla scheda di FIFA 21

Sono arrivati i nuovi giocatori Storyline della quarta Stagione di FIFA 21. Scopriamo insieme quali sono e quali scegliere.

La nuova stagione di FIFA 21 Ultimate Team è ufficialmente iniziata. Electronic Arts ha avviato, come da programma, il nuovo percorso stagionale lo scorso venerdì, con tante sfide e ricompense per i giocatori più attenti.

Soddisfare gli obiettivi non è un’impresa per tutti e raggiungere il livello massimo stagionale potrebbe scoraggiare i più, ma le ricompense per i più “coraggiosi” hanno il potenziale per essere più che golose. In particolare, ci riferiamo agli ormai noti giocatori Storyline, quelli relativi alle ricompense dei livelli 15 e 30, esattamente a metà e a fine season.

Siamo sinceri, questa quarta stagione non offre giocatori imperdibili, tranne forse per De Sciglio – che per nazionalità e club può risultare molto interessante – ma risulta comunque interessante. Nella lista sono stati infatti inseriti, almeno nella prima tornata di ricompense, giocatori relativi a campionati “minori” e, di conseguenza, meno utilizzabili, ma non per questo totalmente inutili.

Ripetiamo: non si tratta di nomi in grado di far drizzare i capelli in testa ai giocatori, ma vogliamo comunque analizzarli con calma insieme e provare a suggerirvi quali scegliere, in base magari alle vostre esigenze.

Ricompense di Livello 15

Scelta numero 3: Luca Waldschmidt (Benfica, OV 85)

La scelta meno consigliata della prima tornata di giocatori della quarta season di FIFA 21 ricade sul giovane talento tedesco del Benfica, Waldschmidt. Il trequartista dai piedi buoni paga però una legnosità generale nei movimenti fin troppo evidente, figlia di un fisico molto imponente e di un body tipe particolare. Certo, il giocatore ha un bel 90 di tiri da lontano e un ottimo 89 di potenza di tiro, ma poi in game appare meno bravo di quanto dica la carta.

fifa 21

Scelta numero 2: Marcos Senesi (Feyenoord, OV 85)

La seconda opzione è quella relativa al centrale difensivo del Feyenoord Marcos Senesi. L’argentino, ventitreenne, è sicuramente un validissimo difensore per gli standard di FIFA 21, numeri alla mano, ma quel 76 alla voce “Sprint Speed” ci spaventa un po’. Certo, con il gameplay attuale, avendo anche un fisico bello grosso in campo, può fare la differenza, ma bisogna prestare molta attenzione quando ci si ritrova ad affrontare quegli attaccanti particolarmente rapidi e sguscianti. Si tratta comunque di un validissimo difensore e, considerando l’assenza di giocatori di quella nazionalità, potrebbe fare al caso vostro!

fifa 21

Scelta numero 1: Mousa Dembélé (Guangzhou, OV 85)

Il pick più conveniente del livello 15 è, di conseguenza, il centrocampista ex Tottenham Mousa Dembélé, attualmente in forza al team cinese del Guangzhou R&F. Certo, per campionato è difficilmente ibridabile, ma essendo belga qualche buon link lo trova sicuramente. Per il resto, la carta è sicuramente molto valida, grazie ad una serie di statistiche molto equilibrate e che gli garantiscono in game un ottimo rendimento. Su queste spiccano sicuramente le abilità nel passaggio e nel dribbling, ma anche la fase difensiva e il fisco si difendono più che bene. Certo, da titolare è difficile metterlo in campo, ma può diventare uno dei vostri super sub preferiti.

fifa 21

Ricompense di Livello 30

Scelta numero 3: Adnan Januzaj (Real Sociedad, OV 87)

La scelta meno golosa del livello massimo del pass stagione è quella relativa ad Adnan Januzaj, esterno d’attacco della Real Socieded.

Chiariamoci: sulla carta è un signor giocatore, anche perché ha delle statistiche interessanti dal punto di vista del dribbling (90 controllo palla, 94 dribbling) ed ha anche un ottimo passaggio, ma pecca dal punto di vista del fisico e soprattuto del workrate (medio basso) che lo rendono un giocatore molto poco automatico. Per intenderci, per sfruttare i suoi inserimenti bisogna utilizzarlo molto manualmente e potreste non avere sempre il tempo di fare la cosa giusta al momento giusto.

fifa 21

Scelta numero 2: Ryan Sessegnon (Hoffenheim, OV 87)

La seconda l’opzione della seconda tornata di giocatori storyline è quella che porta il nome di Ryan Sessegnon. L’esterno inglese dell’Hoffenheim vanta una carta incredibilmente solida, sotto praticamente tutti i punti di vista, e potrebbe risultare un ottimo spacca partite, specialmente partendo dalla panchina. Certo, essendo inglese e giocando nel campionato tedesco è anche molto facilmente ibridabile, ma non ci sentiamo di piazzarlo al primo posto ma non per demeriti suoi. Sessegnon è infatti uno che sa sia spingere sia finalizzare, ma di giocatori validi in quel ruolo ce ne sono sempre tanti, un discorso diverso rispetto a colui che occupa la nostra primissima posizione.

fifa 21

Scelta numero 1: Mattia De Sciglio (Olympique Lione, OV 88)

Poteva non essere lui il numero uno? Ovviamente no. La nostra prima scelta, praticamente doverosa, ricade su Mattia De Sciglio, terzino di spinta della nazionale italiana e dell’Olympique Lione. Considerata l’assenza di terzini validi in quel di FIFA 21, specialmente in Ligue 1 e italiani, il giocatore diventa praticamente già da subito una scelta quasi obbligata, senza nemmeno considerare la carta, una carta in realtà super valida. Nella versione storyline, difatti, l’ex Juventus risulta praticamente perfetto sotto tutti i punti di vista. Difesa, fisico, velocirà ma anche il passaggio, oltre a un quattro quattro alla voce skill e piede debole, lo rendono un elemento praticamente imprescindibile, chiaramente almeno stando alle statiche. Noi, comunque, lo sbloccheremo senza dubbio, anche perché di giocatori della Ligue 1 (compreso sua maestà Neymar) ne abbiamo eccome.

fifa 21


Per questa analisi degli Storyline della Stagione 4 di FIFA 21 è veramente tutto. Fateci sapere cosa ne pensate e quali giocatori sbloccherete nei commenti, e… buon Ultimate Team a tutti!


Altri trucchi FIFA 21

FIFA 22 – Lista trofei

Altri trucchi FIFA 21

FIFA 21: Lista trofei

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments